, , ,

Dieta Paleo. Cosa posso mangiare?

Alimenti della Dieta Paleo Cosa mangiare?

Voglio seguire la Dieta Paleo. Cosa posso mangiare?

Secondo il concetto paleo, la corretta alimentazione si dovrebbe basare su cibi disponibili nel periodo paleolitico, cioè animali selvatici e tutte le loro parti (inclusi midollo, cervello, cartilagini, frattaglie, sangue), pesci, crostacei, rettili, vermi, insetti, uccelli, uova, bacche, frutti, miele, vegetali appena spuntati, radici, bulbi, noci, semi ecc.

Tuttavia, sarebbe impossibile oggigiorno riprodurre queste condizioni, anche perchè allora la fauna e la flora erano molto diversi da quelle odierne. Pertanto la Dieta Paleo contemporanea deve ser adattata: sulla base di questa visione, alcuni alimenti dovrebbero essere evitati o quantomeno ridotti, ad esempio alimenti e bevande industrializzati, zucchero, bibite, margarina vegetale, oli di semi raffinati, cereali, legumi e latticini. Approfondiremo il tema relativo a questi ultimi due alimenti in un altro post.

Starete pensando che questa è una dieta molto restrittiva, vero? Sappiate che il grande vantaggio di questo tipo di dieta è che permette una serie di cibi gustosi a volontà. Tuttavia, dovreste tenere presente che non si tratta di una dieta iperproteica. Le basi della Dieta Paleo sono i vegetali, e il piatto deve essere composto per due terzi da cibi di origine vegetale e per un terzo da cibi di origine animale.

Alimenti permessi nella Dieta Paleo

  • Verdura: verdure verdi, carciofi, funghi, zucche, zucchine, peperoni, melanzane, ecc. Tutti i tipi di verdura sono di uso libero ad eccezione delle patate, a causa del loro alto tenore di carboidrati.
  • Frutta: Di tutti i tipi. Ricordate però che se il vostro obiettivo è quello di perdere peso, alcuni frutti come la Dieta Paleo. Cosa posso mangiare?banana hanno un l’alto tenore di amido e devono essere consumati in modo controllato. In questo caso, preferite frutti di bosco, avocado, cocco, frutto della passione e limone, per esempio.
  • Proteine animali: manzo, vitello, cavallo, agnello, maiale,  coniglio, pollo, tacchino, tutti tipi di pesce e frutti di mare.
  • Uova: pubblicherò presto un post speciale solo su questo alimento completo e versatile.
  • Grassi naturali:  olio extravergine di oliva, avocado, cocco.
  • Condimenti, erbe e spezie :  aglio, cipolla, sale, pepe, basilico, timo, zenzero, curcuma, origano, rosmarino, noce moscata, curry, aneto ecc.
  • Semi e semi oleosi: noci, mandorle, pistacchi, anacardi, nocciole e noci macadamia.
  • Bevande : acqua, caffè, tè e succhi naturali senza zucchero.
  • Miele

Anche tè, caffè, cacao, vino, aceto e sale sarebbero alimenti estranei all’evoluzione umana, tuttavia, per i loro benefici, gli alimenti sono accettati nell’ambito di una dieta paleolitica.

https://it.wikipedia.org/wiki/Paleodieta
https://www.westonaprice.org